10 luglio 2012

TURNPIKE TROUBADOURS (USA) LIVE IN ITALY!!!


LONESTARTIME.COM PRESENTA:

TURNPIKE TROUBADOURS (USA) LIVE IN ITALY!!!
Opening act: Jeremy Steding (Texas)
MERCOLEDI’ 25 LUGLIO 2012, ore 21,30
@ CRAZY BULL CAFE’, TORRI DI QUARTESOLO (VICENZA)


In collaborazione con SUMMER COUNTRY & CRAZY BULL.

L’appuntamento dell’anno scorso aveva visto protagonista sul palco del Crazy Bull il grande Aaron Watson che spopolò con un concerto incredibile e con un cuore che difficilmente dimenticheremo! Quest’anno assestiamo un altro colpaccio ed ecco che arrivano in Italia i TURNPIKE TROUBADOURS!...e dovrebbe bastare questo a fare venire l’acquolina in bocca a chi mastica con un minimo di attenzione il genere senza dovere aggiungere i classici convenevoli del caso!
Abbiamo dato la caccia a questi cinque ragazzi dell’Oklahoma per quasi tre anni quando, in tempi non sospetti, il loro secondo album “DIAMONDS & GASOLINE” ci era sembrato una sorta di moderno Sacro Graal per la nuova generazione alle prese con quel sound costantemente in bilico fra country music, red dirt ed il miglior cantautorato texano!
Non a caso la regia e la produzione dell’album furono all’epoca affidate nelle mani di Mike McClure, cantautore e produttore dall’aurea leggendaria per chi bazzica la scena red dirt, e Joe Hardy, storico produttore di gentaglia come ZZ Top e Steve Earle. Niente di nuovo perché sotto il cielo dei Turnpike Troubadours l’obbiettivo principale non è certo trovare nuove strade o sperimentare nuove formule ma la travolgente e naturale freschezza con la quale affrontano la tradizione ed i dogmi della roots music americana d’annata è qualcosa di sorprendente! Centinaia di concerti ed il rumore insistente di “Diamonds & Gasoline” hanno portato la band a conquistare non solo la stima incondizionata dei colleghi già affermati ma anche a conquistare un pubblico sempre più vasto ed osannante!
L’ultimo album “GOODBYE NORMAL STREET”, uscito lo scorso maggio, non solo conferma tutto quanto di buono è stato detto ma spinge la band nel ruolo di leader indiscussa di una scena alla ricerca di qualcuno in grado di tenere il passo di nomi storici come Jason Boland, Cory Morrow, Randy Rogers etc.! Il sound rimane fermamente ancorato alla più tradizionale country music e quando con l’ultimo singolo “Gin, Smoke & Lies” riconosciamo un’attitudine che avrebbe reso orgogliosi personaggi come Waylon Jennings o David Allan Coe ecco che fra le righe dei testi scopriamo un sapore che ci porta dalle parti di Townes Van Zandt e Woody Guthrie!
I ragazzi scalderanno i motori al Crazy Bull con un concerto in anteprima europea, ed unica data nazionale, in attesa di fare la loro apparizione da gruppo headliner al Country Rendez-vous di Craponne, il festival francese famoso per essere la kermesse europea più importante del settore!
…e se in giro si dice che il loro live show è tra le cose migliori in circolazione e che la loro venuta sia una autentica benedizione per l’attuale country music allora è meglio non perdere l'occasione di toccare con mano…ci si vede sotto al palco!!!
Spettacolo nello spettacolo, ad aprire la serata, abbiamo invitato JEREMY STEDING, giovane cantautore texano che è ormai più di una promessa; Steding sarà in Italia a presentare il suo ultimo album “I Keep On Livin', But I Don't Learn” prodotto da Walt Wilkins, peso massimo del cantautorato texano, e suonato con la crema dei musicisti di Austin!

Inizio concerto ore 21,30

Ingresso:
-15,00 euro in prevendita presso www.lonestartime.com (tramite Carta di Credito/Postepay/Paypal, ecc) oppure presso i migliori Djs
-20,00 euro alla porta la sera del concerto

info:
www.lonestartime.com
info@lonestartime.com
Max 335.6924056
Cri 392.9123507
Dj Howdy 349.6751929