7 marzo 2010

Sweet Home Alabama - Una piccola grande storia Americana.


Muscle Shoals, un nome che a molti non dirà nulla, e in effetti si tratta di una piccolissima cittadina situata nella contea di Colbert nel Northwest Alabama lungo il Tennessee River, una cittadina che è diventata tale solo intorno ai primi anni '20 e caratterizzata da un numero esiguo di abitanti fino almeno agli anni '60.
Il motivo di questo preambolo è per segnalare che in questa piccola cittadina e relativa Contea si concentra una parte importantissima della storia musicale americana e non solo.

Nel settembre del 2008 il regista e produttore Wallace Sears in collaborazione con lo storico musicale e professore universitario Terry Pace ha cominciato la lavorazione e le riprese per il film/documentario Sweet Home Alabama - The Music of Muscle Shoals, un progetto che testimonierà uno degli sviluppi più straordinari relativo alla registrazione e alla produzione musicale, un film documentario che conterrà interviste attuali e dell'epoca, immagini, video e registrazioni di chi ha partecipato e contribuito a rendere due piccoli monolocali, il Fame e il Muscle Shoals Sound, due meravigliosi e suggestivi studi di registrazione e produzione musicale, due autentici luoghi di culto nel mondo musicale tra gli anni '60 e gli anni '80.

A testimonianza dell'importanza di questo luogo nella musica di quel periodo basta citare la presenza di personaggi del calibro di Aretha Franklin, Percy Sledge, Bob Dylan, Rolling Stones, gli stessi Lynyrd Skynyrd e altri ancora solo per citarne alcuni.

Il motivo del titolo di questo film è abbastanza facile al di là del fascino della frase e della dedica accettata subito come una dichiarazione d'amore ; pur non essendo stata registrata direttamente a Muscle Shoals la celebre hit dei Lynyrd Skynyrd contiene un verso direttamente conducibile e dedicato proprio a questo luogo che frequentarono comunque prima e dopo l'uscita di questa ormai mitica canzone:

"Now Muscle Shoals has got the Swampers;
And they've been known to pick a song or two.
Lord they get me off so much.
They pick me up when I'm feeling blue
Now how about you?"



Il riferimento agli Swampers non è altro che la dedica a un gruppo di musicisti blues proprio di Muscle Shoals, che immediatamente resero il favore coniando la frase :  "Lynyrd Skynyrd fell in love with Alabama and Alabama fell in love with Lynyrd Skynyrd."

Il progetto ora in fase avanzata di lavorazione e montaggio dovrebbe essere pronto entro il 2010, e speriamo di non dovere aspettare chissà quanto tempo per poterlo vedere anche noi.
http://www.facebook.com/pages/Sweet-Home-Alabama-the-Music-of-Muscle-Shoals/276531465809
In questa piccola perla della musica ha sede anche la Alabama Music Hall of Fame che annovera una serie di artisti davvero impressionante per importanza e qualità nella storia musicale mondiale, fare un elenco sarebbe impossibile, ma per citarne alcuni Hank Williams, Percy Sledge, Commodores, Hemmylou Harrys, Wilson Pickett...
http://www.alamhof.org/

Non so voi, ma a volte ho l'impressione di essere nato dalla parte sbagliata del mondo...

E ora ovviamente...